L'animale più temibile: tutti i segreti del tasso del miele!
    approccio 3BeeIntroduzioneAspettoCarattere

    L'animale più temibile: tutti i segreti del tasso del miele!

    Tutti amano gli animali, ma alcuni possono essere più temibili di altri. Il tasso del miele, noto anche come ratel, è uno degli animali più temibili del pianeta. Sono impavidi e implacabili e sono noti per essere in grado di abbattere animali molto più grandi di loro.

    Leggi l'articolo
    02/01/2023Di Elena Fraccaro
    11594 Visualizzazioni
    02/01/2023Di Elena Fraccaro
    11594 Visualizzazioni

    L'approccio di 3Bee per la tutela della biodiversità

    3Bee è la Nature Tech company che sviluppa tecnologie per la tutela della biodiversità. 3Bee Hive-Tech è il primo sistema di 3Bee che consente di analizzare lo stato di salute e di “fame” delle api da miele, sentinelle ambientali per eccellenza. Nel tempo, abbiamo sviluppato altre tecnologie per studiare e monitorare tutti gli insetti impollinatori e creato oltre 200 Oasi della Biodiversità con migliaia di piante nettarifere per garantire loro nutrimento. Vogliamo così creare un circolo virtuoso: i nostri apicoltori si trasformano per esigenza in coltivatori di Oasi e promotori della biodiversità ambientale. Non incentiviamo la produzione massiva e gli allevamenti densi, che hanno un impatto negativo sulla biodiversità e sugli impollinatori. Riconosciamo però il valore del miele come simbolo prezioso della biodiversità di un ambiente e uno strumento di divulgazione dell'impegno e tutela di un'area, da consumare con parsimonia e rispetto per il ciclo di vita di questi insetti.

    3Bee Hive-Tech

    Introduzione al tasso del miele

    Per l’immaginario comune l’animale che ama il miele per eccellenza è l’orso, ma in realtà ne esiste uno così vorace di questa prelibatezza da averne preso il nome: il tasso del miele. La sua denominazione scientifica è Mellivora Capensis, ma viene chiamato anche tasso delle api sempre a causa della sua enorme passione. È originario dell’Africa e dell’Asia (soprattutto in medio-oriente), gli apicoltori Europei non devono quindi preoccuparsi. Oltre al miele il tasso si nutre principalmente di carne di piccoli animali come mammiferi, volatili, rettili e insetti. Il suo essere un carnivoro opportunista l’ha portato a sviluppare una dentatura simile a quella di un cane. E' una specie di mustelide originaria dell'Africa, del subcontinente indiano e dell'Asia sud-occidentale. È l'unica specie di mustelide del genere Mellivora e sono gli animali più duri, aggressivi e impavidi del mondo. I tassi del miele sono tozzi e potenti e hanno una pelle spessa e robusta.

    Tasso del miele in africa che guarda in camera pronto a mordere
    3Bee

    Caratteristiche fisiche del tasso del miele

    Il tasso del miele è un animale di media dimensione, lungo circa 1 metro di cui circa un quarto è costituito da coda. Ha un'altezza di circa 30 centimetri al garrese e può pesare fino a 13-14 kg. Ha una corporatura robusta e muscolosa, con una testa grande e un muso simile a quello di un bradipo, con piccole orecchie rotonde. Le zampe invece sono piuttosto corte. Ha un pelo nero e ispido sulla parte inferiore del corpo, mentre il dorso è argenteo dalla corona alla coda. Il suo corpo è leggermente inclinato in avanti, con le reni leggermente più alte delle spalle. Una delle sue caratteristiche principali, è la sua pelle così spessa da riuscire a resistere a diversi colpi di machete. Ha un muso corto con mascelle potenti e denti affilati. I tassi del miele sono sorprendentemente agili e veloci e possono raggiungere una velocità di 30 chilometri all'ora. Sono anche incredibilmente forti e possono facilmente affrontare animali molto più grandi di loro.

    tasso del miele

    Il suo carattere

    Non bisogna minimamente farsi ingannare dal tenero nome, il tasso del miele è conosciuto per il suo animo aggressivo. Proprio per questo motivo non è particolarmente amato né tra i suoi simili, né tra le altre specie animali. Persino i suoi principali predatori preferiscono evitarlo (iene, ghepardi, coccodrilli, pitoni e leoni). Anche questo aspetto lo aiuta nel suo essere un animale solitario che preferisce muoversi di notte e riposare di giorno. Non si può dire però che sprechi il cibo, è infatti particolarmente vorace e dei suoi pasti non lascia nessuno scarto. Una volta trovato un alveare, ad esempio, non si limita a trangugiare soddisfatto solo il miele, ma divora l’intera struttura composta da cellette. Persino la loro tana non è veramente la loro, ma ne occupano altre abbandonate. Un ottimo motivo per fare rissa è proprio incontrare un animale che gironzola intorno al loro minuscolo territorio.

    tasso del miele attacca
    3Bee

    Riproduzione del tasso del miele

    I tassi del miele sono generalmente animali solitari, ma possono formare coppie monogame durante la stagione riproduttiva. La femmina del tasso del miele partorisce una cucciolata di due o quattro piccoli dopo un periodo di gestazione di circa sei mesi. I cuccioli restano con la madre per circa due anni prima di allontanarsi da soli. I tassi del miele sono anche animali molto vocali e hanno un'ampia gamma di vocalizzi, tra cui ringhi, grugniti e ringhi. Hanno anche un odore caratteristico, che usano per marcare il territorio.

    Tassi del miele intenti ad amoreggiare vicino a una roccia

    L'habitat naturale del Tasso del miele

    I tassi del miele si trovano in molti habitat diversi, come deserti, foreste aperte, praterie e persino aree urbane. Preferiscono vivere in aree ricche di vegetazione, che fornisce loro copertura e abbondanti scorte di cibo. Possono vivere anche in aree con poca vegetazione, purché ci siano abbastanza piccoli animali e insetti di cui nutrirsi. I tassi del miele sono generalmente animali solitari, ma a volte si possono trovare in gruppi di dieci individui. Hanno un ampio raggio d'azione e possono percorrere fino a 10 chilometri in un solo giorno alla ricerca di cibo.

    media image

    Fatti interessanti sul tasso del miele

    Il tasso del miele è uno degli animali più affascinanti del pianeta. Qualche curiosità sul tasso del miele: I tassi del miele sono immuni ai serpenti velenosi e possono persino uccidere i cobra! I tassi del miele sono noti per aver affrontato animali molto più grandi di loro, tra cui leoni e leopardi. Il tasso del miele è l'unica specie di mustelide del genere Mellivora. I tassi del miele sono animali molto intelligenti e sono noti per l'uso di strumenti per la ricerca di cibo. I tassi del miele possono scavare grandi gallerie sotterranee per nascondersi dai predatori. I tassi del miele hanno un morso incredibilmente potente e artigli affilati, che usano per dilaniare le loro prede.

    Tasso del miele, coccoloso e pulcioso

    Conclusione e riflessioni

    Il tasso del miele è uno degli animali più temibili del pianeta. Sono impavidi e implacabili e hanno un'incredibile serie di adattamenti fisici e comportamentali che li rendono quasi impenetrabili ai loro nemici. Sono anche animali molto intelligenti e pieni di risorse e usano strumenti per procurarsi il cibo e per costruire tunnel sotterranei per nascondersi dai predatori. Se doveste incontrare un tasso del miele, è meglio che vi allontaniate da lui! Tuttavia in 3Bee proteggiamo tutta la biodiversità e anche l'animale più cattivo ha il suo ruolo e deve godere del miglior pianeta possibile. Scopri di più di 3Bee

    media image
    02/01/2023Di Elena Fraccaro
    11594 Visualizzazioni
    Altre news

    Potrebbe interessarti

    Newsletter
    newsletter
    Iscriviti alla newsletter "Gossip biodiverso"