Piantare Alberi: come migliorare la qualità della vita?
    EnergiaSaluteAriaBiodiversità

    Piantare Alberi: come migliorare la qualità della vita?

    Gli alberi sono una presenza costante, ma silenziosa, nelle nostre vite. Spesso talmente tanto silenziosa che quasi la diamo per scontata. Tuttavia, svolgono un ruolo fondamentale per noi e per il nostro pianeta. Come possono migliorare la qualità della nostra vita?

    Leggi l'articolo
    29/03/2022Di Elena Fraccaro
    448 Visualizzazioni
    29/03/2022Di Elena Fraccaro
    448 Visualizzazioni

    Contribuiscono al sequestro di anidride carbonica

    Grazie al processo di fotosintesi clorofilliana, che permette alle piante di produrre l’energia necessaria per la propria vita, le piante assorbono anidride carbonica e rilasciano ossigeno. In questo modo, contrastano l’accumulo di questo “gas serra” nell’atmosfera e, di conseguenza, il progressivo riscaldamento globale. È stato stimato che le foreste attualmente presenti sul nostro pianeta sono in grado di assorbire in un anno circa 2,6 miliardi di tonnellate di anidride carbonica, che corrisponde a circa un terzo della CO2 prodotta dalla combustione dei combustibili fossili. Un albero maturo assorbe circa 22kg di CO2 ogni anno e rilascia abbastanza ossigeno nell’atmosfera per il fabbisogno di due persone adulte.

    media image

    Aumentano la nostra salute mentale e fisica

    Numerosi studi confermano che passare del tempo nella natura, anche solo per una passeggiata in un’area verde in città, è positivamente correlata a un calo di depressione e ansia. L’attività all’aria aperta, nella natura, contribuisce a un miglioramento delle proprie condizioni fisiche, combatte la sedentarietà, diminuisce la pressione e rafforza il sistema immunitario. Non solo, però. Gli alberi rendono le comunità più vivibili. Se ben tenuti, sono associati a un miglioramento del capitale sociale ed ecologico di una comunità. Sembra anche che in queste condizioni ambientali si registra una riduzione della violenza e delle aggressioni domestiche e della criminalità nei quartieri.

    media image
    3Bee

    Purificano l’aria che respiriamo

    L’aria che si respira vicino agli alberi è effettivamente più pulita. Infatti sono in grado di assorbire gas inquinanti come ossido d’azoto, ammoniaca e diossido di zolfo. Le foglie, inoltre, sono un vero e proprio filtro anti-particolato naturale. È stimato che negli USA, gli alberi in contesti urbani possono rimuovere più di 711.000 tonnellate metriche di inquinanti dell’aria ogni anno e che più un albero è maturo, più aumenta la sua capacità di accumulare particolato. https://nph.onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1002/ppp3.39

    media image

    Sono fonte di biodiversità e casa per tantissimi animali

    Alberi e foreste sono elementi importanti per la biodiversità. Sono sia fonte di nutrimento che habitat naturali di moltissime specie animali. Si vengono a creare così preziosissimi ecosistemi, dove ogni elemento che li compone è in perfetto equilibrio. Il 50% di piante e animali vivono nelle foreste pluviali, ma sono moltissime le specie in via d’estinzione. Questo è collegato anche al progressivo disboscamento e alla distruzione degli habitat naturali. Sono fonte di biodiversità e casa per tantissimi animali.

    media image
    3Bee

    Aria condizionata naturale e raffreddamento delle strade

    L’urbanizzazione fuori controllo e la cementificazione selvaggia non fanno altro che aumentare la temperatura media delle nostre città. La sola presenza di piante consente un abbassamento fino 12°C fornendo zone ombreggiate e rilasciando acqua. Questo non è un effetto da sottovalutare. Sembra infatti che anche solo tre alberi piantati attorno a casa in posizioni strategiche consentano di ridurre significativamente la necessità dell’utilizzo dell’aria condizionata nei mesi più caldi. Aria condizionata naturale e raffreddamento delle strade

    media image

    Controllo di erosione e rafforzamento del suolo

    Gli alberi rappresentano una barriera naturale contro acqua e vento. Sono risorse importanti per contrastare alluvioni e frane perché stabilizzano il suolo e assorbono acqua, circa 1500 litri d’acqua ogni anno per albero maturo. Inoltre, le loro radici proteggono il suolo dall’effetto del vento e dall’erosione. Questo, unito al fatto che incrementano la fertilità del terreno, fa di loro dei partner di rilevanza anche per il settore agricolo. Gli alberi contribuiscono quindi attivamente a migliorare la nostra vita su questo pianeta. Aiutano a contrastare i cambiamenti climatici, rendono l’aria e l’acqua più pulita, tutelano la biodiversità e rendono più vivibili le nostre città. La qualità della nostra vita cambia radicalmente se possiamo stare a contatto con la natura e con gli alberi. La presenza di alberi e piante, soprattutto se nettariferi, è importantissima anche per gli insetti impollinatori, che da lì traggono il loro nutrimento.

    media image
    29/03/2022Di Elena Fraccaro
    448 Visualizzazioni
    Altre news

    Potrebbe interessarti

    Newsletter
    newsletter
    Iscriviti alla newsletter "Gossip biodiverso"