Il Miele Di Girasole: Caratteristiche e proprietà
    approccio 3BeeLa piantaMieleBenefici

    Il Miele Di Girasole: Caratteristiche e proprietà

    In 3Bee il miele è il simbolo del duro lavoro di impollinazione svolto dalle api e la concretizzazione del loro contributo nei confronti dell’ecosistema. I nostri progetti supportano la biodiversità e tramite i nostri growers garantiscono un ambiente sano per gli impollinatori.

    Leggi l'articolo
    04/07/2022Di Elena Fraccaro
    2671 Visualizzazioni
    04/07/2022Di Elena Fraccaro
    2671 Visualizzazioni

    L'approccio di 3Bee per la tutela della biodiversità

    3Bee è la Nature Tech company che sviluppa tecnologie per la tutela della biodiversità. 3Bee Hive-Tech è il primo sistema di 3Bee che consente di analizzare lo stato di salute e di “fame” delle api da miele, sentinelle ambientali per eccellenza. Nel tempo, abbiamo sviluppato altre tecnologie per studiare e monitorare tutti gli insetti impollinatori e creato oltre 200 Oasi della Biodiversità con migliaia di piante nettarifere per garantire loro nutrimento. Vogliamo così creare un circolo virtuoso: i nostri apicoltori si trasformano per esigenza in coltivatori di Oasi e promotori della biodiversità ambientale. Non incentiviamo la produzione massiva e gli allevamenti densi, che hanno un impatto negativo sulla biodiversità e sugli impollinatori. Riconosciamo però il valore del miele come simbolo prezioso della biodiversità di un ambiente e uno strumento di divulgazione dell'impegno e tutela di un'area, da consumare con parsimonia e rispetto per il ciclo di vita di questi insetti.

    3Bee Hive-Tech

    Miele di Girasole: cos'è e da dove deriva?

    Quante volte siamo rimasti ammialiati di fronte a un campo di girasoli? Una pianta che appartiene alla famiglia Asteraceae, gruppo con il maggior numero di specie. Il girasole, viene chiamato così proprio per la particolare attitudine nel suo movimento: si muove seguendo la direzione e gli spostamenti del sole, per tutta la giornata. Si può trovare in gran parte del territorio nazionale, essendo una coltura che si adatta ai climi caldi e mediterranei. Luglio è il mese di fioritura dei girasoli, pianta ricca di nettare e polline.

    media image
    3Bee

    Miele di Girasole: caratteristiche

    Il miele di Girasole si presenta di colore giallo vivace, cristalizza in modo rapido e in genere, in modo uniforme e cremoso. In bocca risulta aromatico con una sensazione di fresco.L'odore ricorda quello della paglia e della cera. Non è molto dolce e ha un'acidità media, l'amaro non si percepisce. Molto spesso viene consigliato come dolcificante in numerosi dolci, come torroni o in pan di spezie. Gli abbinamenti consigliati sono con formaggi, quali pecorino o asiago. Tra le caratteristiche e proprietà del miele di Girasole si è riscontrato un ottimo effetto antinevralgico e febbrifico.

    Miele di Girasole: benefici e proprietà

    Come tutte le tipologie di miele, anche il miele di Girasole ha ottimi benefici per la salute dell'uomo. Si dice che sia perfetto per l'abbassamento del colesterolo grazie ai fitosteroli. Non solo, questo miele ha la capacità di rimineralizzazione, ovvero un integratore di sali minerali naturale, ricco di calcio e magnesio e per questo consigliato a tutti le persone con debolezza ossea o che presentano fattori di rischio per ostoporosi. Questo miele è solo uno dei molti mieli che easistono grazie alla biosiversità del territorio italiano.

    media image
    3Bee

    Miele di Girasole: controindicazioni e dove trovarlo?

    Tutti i mieli, come anche il miele di Girasole è controindicato per chi soffre di allergia ai diversi prodotti dell'alveare o altre patologie come il diabete. E' buona norma consultare il medico in caso di situazioni simili, prima dell'assunzione, in modo da ridurre i rischi. Per chi ama questo tipo di miele consigliamo di scegliere mieli genuini e di qualità. Tra i nostri apicoltori che proteggono le api con la tecnologia e producono il miele di Girasole troviamo: Apicoltura Costenaro, Av Miele oppure Azienda Agricola Abbabrid. Scegli il tuo alveare, proteggi le api e gusta miele, simbolo di Biodiversità.

    media image

    Miele di Girasole: come riconoscerlo dal colore?

    Il miele di Girasole ha una cristallizzazione rapida e una consistenza molto compatta, il che rende l'estrazione dal vasetto più difficile. Il suo colore giallo intenso, con riflessi dorati, lo rende facilmente riconoscibile. Il sapore del miele di Girasole è caratterizzato da un'esperienza olfattiva unica e sorprendente, con ricordi di marmellata di albicocche e conserve fatte in casa. Il gusto al palato è fresco e piacevole, ma non eccessivamente persistente in bocca. Impossibile non riconoscerlo!

    L'importanza del miele

    Le informazioni contenute in questo blog riguardano l'importanza del miele come il frutto dell'instancabile lavoro delle api che trasforma il nettare raccolto (incluso quello extrafiorale e melata) in un preziosissimo prodotto alimentare che ne racchiude la biodiversità con tutte le innumerevoli sfaccettature presenti negli areali limitrofi all'alveare. A livello ambientale, il miele è il simbolo dell’attività di impollinazione dell’ape, che vola di fiore in fiore per raccoglierne il nettare e, così facendo, ne trasporta il polline, facendosi vettore dell’impollinazione e della riproduzione di decine di migliaia di specie vegetali. Il miele è ancora un prodotto poco conosciuto, spesso svalutato nella sua qualità o venduto come panacea di tutti i mali. Come tutti gli alimenti, bisogna tuttavia consumarlo con moderazione e attenzione in quanto contiene un elevato tenore di zuccheri semplici. Ma non è nei suoi valori fondamentali che risiede la sua più importante qualità.

    media image

    Importanza per l'ambiente

    L’obiettivo di questo blog è promuovere e diffondere una conoscenza più approfondita riguardo al ruolo cruciale delle api per la salvaguardia del nostro ecosistema e per il proseguimento della ricerca scientifica indirizzata verso l’individuazione di pratiche agricole più sostenibili mirando alla rigenerazione di interi areali. La scelta del miele va ben al di là di quello che è scritto in etichetta. Il vero valore del miele è legato al suo metodo di produzione, se rispettoso delle api e degli ecosistemi in cui vengono poste. Favorire pratiche non intensive di apicoltura e promuovere le migliori azioni a sostegno della salute dell’alveare sono i cardini della nostra attività. L’apicoltore per noi non è allevatore, ma un vero e proprio "Grower": coltiva, cura e alimenta vere e proprie oasi di biodiversità, prestando attenzione non solo alle api, ma anche agli ecosistemi e al loro equilibrio.

    miele e la sua importanza nella ricerca e nell'impollinazione
    04/07/2022Di Elena Fraccaro
    2671 Visualizzazioni
    Altre news

    Potrebbe interessarti

    Newsletter
    newsletter
    Iscriviti alla newsletter "Gossip biodiverso"