3Bee BeEnergy

Please make the bee in my backyard. Il progetto 3Bee ReEnergy ha lo scopo di ridare valore ai terreni bruciati dagli impianti fotovoltaici e eolici. Purtroppo la NIMBY sindrome è la prima causa per cui non si investe abbastanza in rinnovabili in italia. Api e fotovoltaico possono darsi forza.
3Bee BeEnergy

PROTEGGIAMO LE API

L'energia green è necessaria oggi

"Accelerare sulle fonti di energie rinnovabili”, lo dicono tutti. Dobbiamo far fronte alla crisi possibile della diminuzione del gas? O semplicemente la consapevolezza di dover creare alternative valide, pulite e durature per il nostro futuro. Se avessimo proseguito come nel trienno 2010-2013 oggi avremo già 50GW di impianti green in più, per un controvalore di quasi 20 miliardi di valore economico in energia. Avremmo ridotto le importazione di gas del 70%. Eppure negli ultimi 10 anni tutti han parlato dell'impossibilità di diventare autosufficienti e che ci sarebbero voluti decenni. Beh, si sbagliavano. Era possibile, bastava iniziare. Quindi iniziamo oggi e mettiamo "un impianto fotovoltaico nel nostro giardino".

NIMBY | Non nel mio giardino

Fino a 10 anni fa l'Italia stava facendo passi da gigante e le energie rinnovabili sembravano la priorità. Poi tutto è stato bloccato, ora ci troviamo in una delle più grandi crisi energetiche della storia. E' nato un fenomeno che ha prodotto quello che chiamano le sindromi Nimby e di Nimto: “Not in my back yard” e “Not in my terms of office” : “non nel mio giardino o territorio” e “non durante il mio mandato elettorale“. Per l'associazione e molte comunità sembra non si possa pensare di promuovere l'eolico e fotovoltaico senza un piano di dove e come installare gli impianti, altrimenti rischiamo di devastare il paesaggio, impattare negativamente sul turismo, consumare suolo e ridurre la nostra autonomia alimentare. (Ma non abbiamo già una crisi del grano?!).

PIMBY con 3Bee nel tuo giardino

Please in my backyard. Ora! 3Bee ha sviluppato una soluzione già presente sul mercato in differenti impianti. Ridare valore al terreno bruciato dagli impianti tramite la riqualificazione mirata dalle biodiversità e la produzione del primo miele "energetico" 4.0. Sfruttando la forza della tecnologia 3Bee e la sua pluriennale esperienza nella tutela della biodiversità e protezione delle api è possibile installare essenze mellifere e alveari tecnologici per impollinare e produrre miele all'interno degli impianti. Portando un valore per la biodiversità misurabile e correlabile con la produzione di energia green.

Di Elena 3BeeMay 28th, 2022Condividi

Adotta un alveare

Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ago 2023
Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
34.99 €33.20 €
Spedizione ott 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
69.99 €66.50 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione dic 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
24.99 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione --

Gli ultimi articoli

Greta Thunberg

Arresto di Greta Thunberg: carbone e impollinatori

In questo articolo analizzeremo i motivi che hanno portato all’arresto di Greta Thunberg, i danni causati dalle miniere di carbone agli impollinatori e la sua influenza nei confronti del movimento ambientalista.

Leggi l'articolo>
amazzonia

Foresta amazzonica: rigenerare per evitare il Tipping Point

In questo articolo analizzeremo i nuovi studi sullo stato della foresta amazzonica e sull'assorbimento di CO2, daremo uno sguardo ai comportamenti delle principali potenze e forniremo gli esempi 3Bee su come monitorare e rigenerare la biodiversità di un territorio fortemente in declino.

Leggi l'articolo>
3Bee partner del fantasanremo

3Bee collabora con Fantasanremo: punti per la sostenibilità

3Bee e Fantasanremo si sono uniti per creare una partnership unica che contribuirà a promuovere la sostenibilità a Sanremo. La collaborazione nasce per analizzare e supportare i punti assegnati alle vere azioni di sostenibilità ambientale. 3Bee sarà l'occhio critico sulla sostenibilità.

Leggi l'articolo>
api cambiamento climatico

Gennaio di fuoco: gli effetti del cambiamento climatico

Gennaio è stato un mese particolarmente infuocato in molte parti del mondo. Questo fenomeno è stato collegato dagli scienziati al cambiamento climatico. Molte aree del mondo stanno affrontando incendi, siccità e alluvioni più frequenti e intensi, mettendo a rischio ecosistemi e impollinatori.

Leggi l'articolo>
Polli sostenibili davanti alla porta di casa, polli da giardino

La carne di pollo può essere davvero sostenibile?

La carne di pollo può far parte di una dieta sostenibile? Esploriamo assieme sostenibilità della carne. Analizziamo nel dettaglio la sostenibilità ambientale, sociale ed etica. Spesso si parla di sostenibilità senza analizzare a fondo quali sono i metodi che occorre per valutarla.

Leggi l'articolo>
tasso del miele

L'animale più temibile: tutti i segreti del tasso del miele!

Tutti amano gli animali, ma alcuni possono essere più temibili di altri. Il tasso del miele, noto anche come ratel, è uno degli animali più temibili del pianeta. Sono impavidi e implacabili e sono noti per essere in grado di abbattere animali molto più grandi di loro.

Leggi l'articolo>

PROTEGGIAMO LE API