Piantare Alberi: come migliorare la qualità della vita?

Gli alberi sono una presenza costante, ma silenziosa, nelle nostre vite. Spesso talmente tanto silenziosa che quasi la diamo per scontata. Tuttavia, svolgono un ruolo fondamentale per noi e per il nostro pianeta. Come possono migliorare la qualità della nostra vita?
Piantare Alberi: come migliorare la qualità della vita?

PROTEGGIAMO LE API

Contribuiscono al sequestro di anidride carbonica

Grazie al processo di fotosintesi clorofilliana, che permette alle piante di produrre l’energia necessaria per la propria vita, le piante assorbono anidride carbonica e rilasciano ossigeno. In questo modo, contrastano l’accumulo di questo “gas serra” nell’atmosfera e, di conseguenza, il progressivo riscaldamento globale. È stato stimato che le foreste attualmente presenti sul nostro pianeta sono in grado di assorbire in un anno circa 2,6 miliardi di tonnellate di anidride carbonica, che corrisponde a circa un terzo della CO2 prodotta dalla combustione dei combustibili fossili. Un albero maturo assorbe circa 22kg di CO2 ogni anno e rilascia abbastanza ossigeno nell’atmosfera per il fabbisogno di due persone adulte.

Aumentano la nostra salute mentale e fisica

Numerosi studi confermano che passare del tempo nella natura, anche solo per una passeggiata in un’area verde in città, è positivamente correlata a un calo di depressione e ansia. L’attività all’aria aperta, nella natura, contribuisce a un miglioramento delle proprie condizioni fisiche, combatte la sedentarietà, diminuisce la pressione e rafforza il sistema immunitario. Non solo, però. Gli alberi rendono le comunità più vivibili. Se ben tenuti, sono associati a un miglioramento del capitale sociale ed ecologico di una comunità. Sembra anche che in queste condizioni ambientali si registra una riduzione della violenza e delle aggressioni domestiche e della criminalità nei quartieri.

Purificano l’aria che respiriamo

L’aria che si respira vicino agli alberi è effettivamente più pulita. Infatti sono in grado di assorbire gas inquinanti come ossido d’azoto, ammoniaca e diossido di zolfo. Le foglie, inoltre, sono un vero e proprio filtro anti-particolato naturale. È stimato che negli USA, gli alberi in contesti urbani possono rimuovere più di 711.000 tonnellate metriche di inquinanti dell’aria ogni anno e che più un albero è maturo, più aumenta la sua capacità di accumulare particolato. https://nph.onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1002/ppp3.39

Sono fonte di biodiversità e casa per tantissimi animali

Alberi e foreste sono elementi importanti per la biodiversità. Sono sia fonte di nutrimento che habitat naturali di moltissime specie animali. Si vengono a creare così preziosissimi ecosistemi, dove ogni elemento che li compone è in perfetto equilibrio. Il 50% di piante e animali vivono nelle foreste pluviali, ma sono moltissime le specie in via d’estinzione. Questo è collegato anche al progressivo disboscamento e alla distruzione degli habitat naturali. Sono fonte di biodiversità e casa per tantissimi animali.

Aria condizionata naturale e raffreddamento delle strade

L’urbanizzazione fuori controllo e la cementificazione selvaggia non fanno altro che aumentare la temperatura media delle nostre città. La sola presenza di piante consente un abbassamento fino 12°C fornendo zone ombreggiate e rilasciando acqua. Questo non è un effetto da sottovalutare. Sembra infatti che anche solo tre alberi piantati attorno a casa in posizioni strategiche consentano di ridurre significativamente la necessità dell’utilizzo dell’aria condizionata nei mesi più caldi. Aria condizionata naturale e raffreddamento delle strade

Controllo di erosione e rafforzamento del suolo

Gli alberi rappresentano una barriera naturale contro acqua e vento. Sono risorse importanti per contrastare alluvioni e frane perché stabilizzano il suolo e assorbono acqua, circa 1500 litri d’acqua ogni anno per albero maturo. Inoltre, le loro radici proteggono il suolo dall’effetto del vento e dall’erosione. Questo, unito al fatto che incrementano la fertilità del terreno, fa di loro dei partner di rilevanza anche per il settore agricolo. Gli alberi contribuiscono quindi attivamente a migliorare la nostra vita su questo pianeta. Aiutano a contrastare i cambiamenti climatici, rendono l’aria e l’acqua più pulita, tutelano la biodiversità e rendono più vivibili le nostre città. La qualità della nostra vita cambia radicalmente se possiamo stare a contatto con la natura e con gli alberi. La presenza di alberi e piante, soprattutto se nettariferi, è importantissima anche per gli insetti impollinatori, che da lì traggono il loro nutrimento.

Di Elena 3BeeMarch 29th, 2022Condividi

Adotta un alveare

Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ago 2023
Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
34.99 €33.20 €
Spedizione ott 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
69.99 €66.50 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione dic 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
24.99 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione --

Gli ultimi articoli

Greta Thunberg

Arresto di Greta Thunberg: carbone e impollinatori

In questo articolo analizzeremo i motivi che hanno portato all’arresto di Greta Thunberg, i danni causati dalle miniere di carbone agli impollinatori e la sua influenza nei confronti del movimento ambientalista.

Leggi l'articolo>
amazzonia

Foresta amazzonica: rigenerare per evitare il Tipping Point

In questo articolo analizzeremo i nuovi studi sullo stato della foresta amazzonica e sull'assorbimento di CO2, daremo uno sguardo ai comportamenti delle principali potenze e forniremo gli esempi 3Bee su come monitorare e rigenerare la biodiversità di un territorio fortemente in declino.

Leggi l'articolo>
3Bee partner del fantasanremo

3Bee collabora con Fantasanremo: punti per la sostenibilità

3Bee e Fantasanremo si sono uniti per creare una partnership unica che contribuirà a promuovere la sostenibilità a Sanremo. La collaborazione nasce per analizzare e supportare i punti assegnati alle vere azioni di sostenibilità ambientale. 3Bee sarà l'occhio critico sulla sostenibilità.

Leggi l'articolo>
api cambiamento climatico

Gennaio di fuoco: gli effetti del cambiamento climatico

Gennaio è stato un mese particolarmente infuocato in molte parti del mondo. Questo fenomeno è stato collegato dagli scienziati al cambiamento climatico. Molte aree del mondo stanno affrontando incendi, siccità e alluvioni più frequenti e intensi, mettendo a rischio ecosistemi e impollinatori.

Leggi l'articolo>
Polli sostenibili davanti alla porta di casa, polli da giardino

La carne di pollo può essere davvero sostenibile?

La carne di pollo può far parte di una dieta sostenibile? Esploriamo assieme sostenibilità della carne. Analizziamo nel dettaglio la sostenibilità ambientale, sociale ed etica. Spesso si parla di sostenibilità senza analizzare a fondo quali sono i metodi che occorre per valutarla.

Leggi l'articolo>
tasso del miele

L'animale più temibile: tutti i segreti del tasso del miele!

Tutti amano gli animali, ma alcuni possono essere più temibili di altri. Il tasso del miele, noto anche come ratel, è uno degli animali più temibili del pianeta. Sono impavidi e implacabili e sono noti per essere in grado di abbattere animali molto più grandi di loro.

Leggi l'articolo>

PROTEGGIAMO LE API