Marco Mengoni vince tutto: festival, fanta e sostenibilità

    Al Festival di Sanremo non è stata data la giusta attenzione al tema della sostenibilità. Ecco il nostro recap sul Bonus Sostenibile del FantaSanremo, le nostre aspettative e le nostre speranze per il prossimo anno. Abbiamo piantato 100 alberi nell'Oasi dei Fiori.
    Marco Mengoni vince tutto: festival, fanta e sostenibilità

    PROTEGGIAMO LE API

    Chiara Ferragni

    Sostenibilità: grande assente del Festival di Sanremo 2023

    Durante il settantatreesimo Festival della Canzone Italiana sono state toccate diverse tematiche, mettendo al centro in particolare la figura della donna nella società. Molti sono stati gli interventi a favore, dal monologo di Chiara Ferragni sull’essere una giovane imprenditrice a Chiara Francini che ha raccontato la difficile dicotomia tra il diventare o non diventare mai una madre. L’equità dei sessi fa parte della sostenibilità sociale, tuttavia nessuno si è mai esposto nei confronti di quella ambientale. La crisi climatica sempre più evidente a cui stiamo assistendo non è mai stata nominata esplicitamente attraverso una riflessione o un gesto forte e concreto. L’impressione è che ancora una volta sia stata sprecata una grande opportunità per sensibilizzare sull’argomento.

    Abbiamo piantato 100 alberi nell'Oasi dei Fiori

    Essere stati Sustainability Partner del FantaSanremo ci ha dato l’opportunità di diffondere l’importanza della protezione degli ecosistemi e della rigenerazione della biodiversità. Il Bonus Sostenibile è stato sbloccato da alcuni cantanti, ma solo durante le ultime due serate di gara e con metodi silenziosi, in particolare la giacca decorata con un’ape dorata indossata da LDA e la spilla con un’apina apposta sugli abiti dei Cugini di Campagna. L’impegno di 3Bee era piantare un albero nettarifero per ogni Bonus Sostenibile sbloccato. Anche se i punti accumulati non sono stati numerosi noi di 3Bee abbiamo scelto di piantare comunque 100 alberi, i quali sono liberamente monitorabili nell’Oasi dei fiori creata per l’occasione. Il nostro gesto vuole essere un invito ad impegnarsi maggiormente nei confronti della sostenibilità aziendale, soprattutto in eventi con una risonanza importante come il Festival di Sanremo.

    Marco Mengoni Sanremo

    Marco Mengoni e il Bonus Sostenibile

    Marco Mengoni è il vincitore del Festival di Sanremo 2023, con la canzone “Due Vite”. Oltre ad essersi guadagnato il tanto ambito premio simbolo della città (Leone rampante appoggiato ad una palma) per la seconda volta, ha anche vinto il seguitissimo FantaSanremo. In quanto Sustainability Partner del FantaSanremo lo abbiamo incoronato anche Re della sostenibilità. Da sempre attento alle tematiche ambientali ha portato la sua sensibilità sull’argomento anche sul palco dell’Ariston. Mengoni è stato infatti il primo a sbloccare il Bonus Sostenibile, indossando abiti in ecopelle vintage, dando nuova vita ad un capo che altrimenti sarebbe rimasto chiuso in un armadio o addirittura buttato. Il nostro augurio è che l'impegno, dei cittadini e delle aziende verso la rigenerazione della biodiversità e dei nostri ecosistemi cresca sempre di più.

    Di Elena Fraccaro14 febbraio 2023
    Visualizzazioni114Visualizzazioni
    Condividi

    Gli ultimi articoli

    PROTEGGIAMO LE API