La “Danza” Delle Api Per Comunicare: Scoperti 1.500 Passi

Un nuovo studio condotto dagli entomologi dell’università del Minnesota, sulla “danza” delle api, ha svelato oltre 1.500 nuovi passi utili a comunicare alle loro sorelle la presenza e la posizione dei fiori preferiti. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Plos One, scopri di più!

PROTEGGIAMO LE API

Lo studio dell'Università del Minnesota

La ricerca, pubblicata sulla rivista Plos One, è parte di uno studio su come preparare gli habitat naturali per essere più ospitali per le api. Il team, guidato da Morgan Carr-Markell dell’Università del Minnesota, ha collocato due grandi colonie di Apis mellifera in alveari di osservazione con pareti di vetro, in due siti: il Belwin Conservancy e il Cowling Arboretum del Carleton College nel Minnesota. La ricerca, condotta tra il 2015-2017, aveva lo scopo di stabilire come le api reagissero a diverse fonti di polline, registrando le danze delle api femmine nelle arnie proprio all’interno dell’entrata dell’alveare. Una delle coautrici dello studio, Margaret Couvillon, ha spiegato la danza in questo video

Cosa è stato scoperto?

Nel video si può vedere l’ape ballerina che con un movimento di 8 gesti, si muove avanti e indietro per definire la direzione di una macchia di fiori rispetto al Sole all’orizzonte, creando un angolo con il proprio corpo. Nel frattempo, segnala la distanza dalla fonte di polline più vicina in termini di secondi. Ogni secondo in cui si sposta in linea retta equivale a circa 750 metri. Il numero di ripetizioni della danza sembra essere correlato a quanto sia redditizia la fonte di cibo, così come la velocità con cui si gira per ripetere la “figura a otto”. Decodificando e mappando i fiori segnalati dalle api in 1.528 balli, gli studiosi del team hanno compreso a fondo l’attività di foraggiamento e quali siano le fonti di polline e nettare preferite dalle api.

Come si sono espressi i ricercatori?

“Credo che la comunicazione sia uno degli aspetti più interessanti riguardo le api, volevamo essere in grado di usare queste informazioni per aiutare i gestori interessati al benessere delle api”, sottolinea Carr-Markell. “La nostra ricerca ha anche evidenziato che le piante con il polline considerato più pregiato per gli insetti erano quelle autoctone delle praterie, e non quelle importate, che erano considerati obiettivi secondari. I nostri risultati suggeriscono quindi che l’inclusione di alcune forme vegetali tipiche locali in determinate zone potrebbe aumentare la possibilità che le colonie di api utilizzino tali zone come fonti alimentari principali per la produzione di miele”, hanno concluso i ricercatori.

Conclusioni

Questa ricerca arriva in un momento difficile per questi insetti che stanno affrontando varie minacce da parte di agenti patogeni (come la peste Americana e Europea), predatori, parassiti, pesticidi oltre ai cambiamenti climatici che stanno modificando gli ecosistemi di tutto il mondo. Ci auguriamo che questa nuova scoperta possa essere utile nello studio di nuove soluzioni per proteggerle ed aiutarle. Fai anche tu una azione forte e concreta per proteggere le api ed il pianeta, adotta un alveare! Per te uno sconto esclusivo del 10% inserendo il codice GREENEWS2402

Di Elena 3BeeFebruary 24th, 2020Condividi

Adotta un alveare

Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ago 2023
Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
34.99 €33.20 €
Spedizione ott 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
69.99 €66.50 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione feb 2024
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione dic 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
24.99 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione feb 2024
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione feb 2024
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione --

Adotta un albero

Acacia - RobiniaAzienda Agricola Giaquinto, Campania
MORENATree name
9,90€
Acero di MonteAletheiaEcologia, Emilia-Romagna
EMMATree name
17,90€
AlloroAzienda Agricola Monte Avorio, Marche
EMANUELETree name
7,90€
AlloroHerculea, Basilicata
ELENATree name
7,90€
AlloroAzienda Agricola Monte Avorio, Marche
CONCETTATree name
7,90€
PrugnoloFattoria del Poggio, Toscana
SILVANATree name
9,90€
AlloroHerculea, Basilicata
OMARTree name
7,90€
Acacia - RobiniaAssociazione REGEN Habitat, Puglia
LIDIATree name
9,90€
Acero di MonteAletheiaEcologia, Emilia-Romagna
MARISATree name
17,90€
NoccioloAzienda Agricola Monte Avorio, Marche
GIULIANATree name
7,90€
EucaliptoAssociazione REGEN Habitat, Puglia
ILARIATree name
12,90€
Acero di MonteAletheiaEcologia, Emilia-Romagna
AURORATree name
17,90€
PrugnoloPerrella Antonio, Puglia
GRETATree name
9,90€
EucaliptoLa Sammartinese, Basilicata
GIULIATree name
12,90€
Ginestra dei CarbonaiAletheiaEcologia, Emilia-Romagna
ELENATree name
19,90€
AlloroAzienda Agricola Monte Avorio, Marche
BRUNATree name
7,90€
AlloroPerrella Antonio, Puglia
LILIANATree name
7,90€
Acero di MonteAletheiaEcologia, Emilia-Romagna
CARLATree name
17,90€
AlloroAzienda Agricola Monte Avorio, Marche
THOMASTree name
7,90€
Ginestra dei CarbonaiApicoltura Tognoni, Toscana
FRANCESCATree name
19,90€

Gli ultimi articoli

astronauta fiori

Comincia Sanremo: la Biodiversità da Blanco a Piero Pelù

È cominciato il Festival di Saremo 2023 e di conseguenza anche il FantaSanremo. In quanto Partner Sustainability di FantaSanremo non potevamo non commentare i momenti più salienti legati alla biodiversità, dai fiori di Blanco alla citazione di Piero Pelù.

Leggi l'articolo>
fiori

COUNTDOWN DI POCHISSIME ORE: PARTECIPA ALLA LEGA 3BEE

Mancano poche ore alla chiusura delle iscrizioni per il FantaSanremo e l'inizio effettivo del Festival. 3Bee è partner della sostenibilità, corri a scriverti alla Lega dei Fiori per proteggere e rigenerare la biodiversità

Leggi l'articolo>
Logo3Bee

Nuovo Logo 3Bee

Il nostro logo è diventato una sintesi dei 3 concetti in cui ci riconosciamo: innovazione, sostenibilità, educazione. Da oggi in poi 3Bee sarà rappresentata da 3 api colorate e sospese in volo, ognuna con il suo obiettivo di impatto da raggiungere.

Leggi l'articolo>
Greta Thunberg

Arresto di Greta Thunberg: carbone e impollinatori

In questo articolo analizzeremo i motivi che hanno portato all’arresto di Greta Thunberg, i danni causati dalle miniere di carbone agli impollinatori e la sua influenza nei confronti del movimento ambientalista.

Leggi l'articolo>
amazzonia

Foresta amazzonica: rigenerare per evitare il Tipping Point

In questo articolo analizzeremo i nuovi studi sullo stato della foresta amazzonica e sull'assorbimento di CO2, daremo uno sguardo ai comportamenti delle principali potenze e forniremo gli esempi 3Bee su come monitorare e rigenerare la biodiversità di un territorio fortemente in declino.

Leggi l'articolo>
3Bee partner del fantasanremo

3Bee collabora con Fantasanremo: punti per la sostenibilità

3Bee e Fantasanremo si sono uniti per creare una partnership unica che contribuirà a promuovere la sostenibilità a Sanremo. La collaborazione nasce per analizzare e supportare i punti assegnati alle vere azioni di sostenibilità ambientale. 3Bee sarà l'occhio critico sulla sostenibilità.

Leggi l'articolo>

PROTEGGIAMO LE API