“Quale Fuco Sarà Mai Mio Padre?”

Guardiamoci nelle palle dei miei cinque occhi e diciamoci la verità: secondo voi è possibile che un’ape come me, guerriera, libera, moderna, possa accettare le ipocrisie borghesi? Mia madre, l’ape regina, mi ha allevata così: «Mai domande sulle 3 esse: soldi, sesso, salute. Non è chic!». Comodo, eh?
“Quale Fuco Sarà Mai Mio Padre?”

PROTEGGIAMO LE API

Capitolo 1

Così credeva di poter evitare la domanda più imbarazzante, alla quale non aveva affatto voglia di rispondere. Ma io, appena promossa esploratrice, non mi sono fatta fregare e sono volata da lei. Pretendevo una risposta, in nome del diritto alle origini. Chi era mio padre? Quale fuco aveva permesso che fosse sulla Terra la mia piccola, preziosissima vita? Sapevo che non sarebbe stato affatto facile scoprirlo. Perché bisogna ammettere che noi api cerchiamo sempre di trattare i fuchi da… da fuchi, insomma. Loro sono di serie B, rispetto a noi femmine, c’è poco da fare. Io però ero determinata a scoprire la verità, anche fossi stata costretta a sottoporre il mio presunto padre al test del Dna, come del resto hanno dovuto fare un sacco di figli di vip. Chissà, magari anche mio padre era un vip!

Capitolo 2

Così, sono andata a trovare mia madre, appena rientrata, quando si dice il caso, da un volo nuziale: «Non c’è una madre senza un padre e non c’è un padre senza una madre, e soprattutto senza una relazione tra la madre e il padre», le ho detto. Dovete sapere che mi ero studiata a memoria la frase di uno psicoanalista francese, René Roussillon. Quando si vuole ottenere qualcosa, meglio essere preparati! «Prego?», ha risposto la mamma, fingendo stupore. «Angie, cosa vuoi dirmi? So bene che tra i miei 48.943 figli tu sei senz’altro la più bizzarra, ma non capisco proprio dove tu voglia arrivare questa volta». «Ok, allora te lo chiedo in maniera più diretta: chi è mio padre?».

Capitolo 3

«Benedetta figliola, e cosa vuoi che ne sappia? Ho già fatto chissà quanti voli nuziali… s’incontrano tanti fuchi, sai com’è, io devo fare il mio dovere, ogni volta ce ne sono 12-15 così graziosi, una parola tira l’altra…». «Sì, mamma, ma qui non si tratta solo di parole! Ho diritto di conoscere mio padre». «Tesoro, vorrei aiutarti, ma davvero non posso. Mi ricordo solo che…ah, che bei ricordi!». Eccola con uno sguardo ebete, gli occhi sgranati. «Posso dirti che in quel periodo ce n’erano tre che ho visto un po’ più di volte degli altri…». «Voglio i nomi!», le ho urlato. James, Furio, Mauro. Vabbé, è già un punto di partenza. Così li ho cercati, tra fiori di lavanda e castagno, e naturalmente, grazie ad alcuni informatori, li ho trovati. Ognuno di loro è stato sottoposto a un fuoco di fila di domande che neppure al commissariato, vi giuro!

Capitolo 4

James è stato il primo. Elegantissimo, svolazzava, è proprio il caso di dire, di fiore in fiore. «Baby, sei fantastica con quel broncio, te l’hanno mai detto?» è stato il suo approccio. “Senti bello, non credere di intortarmi, io non sono una che si lascia fregare”, ho pensato subito. «Mi scusi, ma lei potrebbe essere mio padre», gli ho risposto. «Tesoro, lo so, sei molto più giovane di me. Ma fidati, l’esperienza è una carta da provare, per una bella esploratrice come te! Rompiamo il ghiaccio con un Martini Cocktail?», sorrideva sornione. «Un che?», «Ginepro e altre cose, che ti posso spiegare meglio in privato». Mi ha fatto pure gli occhiolini! «Forse lei non mi ha capita. Io intendevo in senso letterale: lei potrebbe essere mio padre, il fuco che ha fatto il volo nuziale con mia madre, l’ape regina!».

Capitolo 5

«Ehilà! Che sorpresa! Una figlia? Darling, ma come posso saperlo? Lo avrai capito, sono un uomo di mondo, un giorno qui, uno là… di api regine ne ho conosciute tante. Tua madre era molto, molto graziosa, questo lo ricordo bene. Ma prima che tu nascessi, mi trovavo in missione in Sardegna, quindi è impossibile che io sia tuo padre». Devo aver avuto un’espressione molto delusa. Lui mi ha sorriso, con tenerezza: «Cucciola, non temere. Anche senza un padre, un’esploratrice come te se la caverà benissimo. Coraggio! Vuoi che ti dica una cosa? Mi sarebbe piaciuto avere una figlia grintosa come te, sai?». Bye bye James.

Capitolo 6

Ho cercato Furio. «Signorina, mi scusi, ma alle 17 e 54 minuti esatti devo trovarmi dietro i fori di malva. Se ora, alle 17.45, lei mi fa perdere 5 minuti, capirà bene che arriverei tardi, vero?». «Beh, in effetti sì». «Ecco, allora lo vede che la cosa è reciproca? Mi lasci passare». «Aspetti, io devo solo farle una domanda!». «Che genere di domanda? Non mi piacciono gli imprevisti, io segno tutto sulla mia agenda. Se lei è una giornalista, mi chiami domattina alle 6.32 precise, le do 22 minuti di tempo e poi scappo perché alle 6.59 devo trovarmi vicino al laghetto per un appuntamento». «Non sono una giornalista, ma potrei essere sua figlia, se lei ha conosciuto mia madre, l’ape regina…».

Capitolo 7

«Mi scusi, ma devo chiamare subito il mio avvocato e anche il mio medico di base. Il dato che lei mi sottopone mi turba molto, sono sensibile e potrei averne delle ritorsioni anche sul piano della salute. Io non ho mai fatto voli nuziali senza segnarmi tutti i nomi e le date sulla mia agendina. Mi faccia controllare…come si chiama sua madre? No, cara. E’ impossibile. Nel periodo della sua nascita non stavo tanto bene ed ero a casa di mamma a farmi curare. E ora mi scusi, ma devo andare. Se volo da qui alla quercia in 45 secondi esatti, alle 17.54 non perdo il mio appuntamento con il fisioterapista per quel dolorino all’ala che mi dà tanto disturbo, d’accordo?». Oddio! Non ne posso piuùù! Meglio che questo noioso non sia mio padre!

Capitolo 8

Rimane Mauro, che sorprese mi riserverà? «No, bella, ti sbagli. Non posso essere tuo padre. Sono per l’amore libero, ma da molto tempo mi piacciono solo le api anziane, che non creano problemi e non procreano più. Il mio periodo da genitore è troppo lontano nel tempo. Tu non devi cercare tuo padre in un fuco, tuo padre è la natura tutta, questo devi capire! Che bisogno hai di uno che poi magari ti tarperebbe le ali? Fai come me: succhia un po’ di nettare, studia delle strategie contro i diserbanti e fregatene delle imposizioni sociali! Le famiglie sono solo gabbie di ipocrisia».

Capitolo 9 - conclusione

Così, mi sono rassegnata. Non scoprirò mai chi sia mio padre. Io sono mia!. Fine. Sì, sì, è vero, probabilmente qualche cosa non ti torna e hai ragione… Come fa la regina a compiere più di un volo nuziale e come può Angie andare alla ricerca di suo padre, quando sappiamo bene che i poveri fuchi, dopo l’accoppiamento con l’ape regina, muoiono? Angie sarà anche un’ape guerriera e piena di grinta, ma certe notizie sconvolgerebbero anche il più spietato dei calabroni… E poi, che vuoi farci… L’ape regina, a furia di pomparsi solo con pappa reale e con gli anni che passano, qualche colpo inizia a perderlo!

Di Elena 3BeeFebruary 7th, 2020Condividi

Adotta un alveare

Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ago 2023
Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
34.99 €33.20 €
Spedizione ott 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
69.99 €66.50 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione feb 2024
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione dic 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
24.99 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione feb 2024
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione feb 2024
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione --

Adotta un albero

PrugnoloGianni Schena, Veneto
FILIPPOTree name
9,90€
TamericeAssociazione REGEN Habitat, Puglia
GABRIELLATree name
9,90€
Acacia - RobiniaAzienda Agricola Giaquinto, Campania
LAURATree name
9,90€
PrugnoloAzienda Agricola La Pervinca, Toscana
ALESSANDROTree name
9,90€
Acero CampestreAssociazione REGEN Habitat, Puglia
GINEVRATree name
18,90€
EucaliptoAssociazione REGEN Habitat, Puglia
THOMASTree name
12,90€
AlloroAzienda Agricola Monte Avorio, Marche
LUCIANATree name
7,90€
PrugnoloSafonte Alessandro, Sicilia
ALESSIOTree name
9,90€
NoccioloAzienda Agricola Monte Avorio, Marche
TIZIANOTree name
7,90€
MarrucaAzienda Agricola La Pervinca, Toscana
ANNALISATree name
16,50€
Acero CampestreAssociazione REGEN Habitat, Puglia
LUCIATree name
18,90€
MarrucaApicoltura Tognoni, Toscana
CINZIATree name
16,50€
OrnoLuchetti Luigi, Lazio
VERONICATree name
9,90€
Ginestra dei CarbonaiAz. Agr.Attilia&Efro di Rita Paltrinieri, Emilia-Romagna
IVANATree name
19,90€
TamericeApicoltura Tognoni, Toscana
EMANUELETree name
9,90€
Acacia - RobiniaIL RICCIO, Marche
MAURIZIOTree name
9,90€
CornioloApicoltura Tognoni, Toscana
ROBERTATree name
10,90€
Spino di GiudaAletheiaEcologia, Emilia-Romagna
GUIDOTree name
19,90€
PrugnoloSafonte Alessandro, Sicilia
ROSSANATree name
9,90€
Acacia - RobiniaAzienda Agricola Giaquinto, Campania
FILOMENATree name
9,90€

Gli ultimi articoli

astronauta fiori

Comincia Sanremo: la Biodiversità da Blanco a Piero Pelù

È cominciato il Festival di Saremo 2023 e di conseguenza anche il FantaSanremo. In quanto Partner Sustainability di FantaSanremo non potevamo non commentare i momenti più salienti legati alla biodiversità, dai fiori di Blanco alla citazione di Piero Pelù.

Leggi l'articolo>
fiori

COUNTDOWN DI POCHISSIME ORE: PARTECIPA ALLA LEGA 3BEE

Mancano poche ore alla chiusura delle iscrizioni per il FantaSanremo e l'inizio effettivo del Festival. 3Bee è partner della sostenibilità, corri a scriverti alla Lega dei Fiori per proteggere e rigenerare la biodiversità

Leggi l'articolo>
Logo3Bee

Nuovo Logo 3Bee

Il nostro logo è diventato una sintesi dei 3 concetti in cui ci riconosciamo: innovazione, sostenibilità, educazione. Da oggi in poi 3Bee sarà rappresentata da 3 api colorate e sospese in volo, ognuna con il suo obiettivo di impatto da raggiungere.

Leggi l'articolo>
Greta Thunberg

Arresto di Greta Thunberg: carbone e impollinatori

In questo articolo analizzeremo i motivi che hanno portato all’arresto di Greta Thunberg, i danni causati dalle miniere di carbone agli impollinatori e la sua influenza nei confronti del movimento ambientalista.

Leggi l'articolo>
amazzonia

Foresta amazzonica: rigenerare per evitare il Tipping Point

In questo articolo analizzeremo i nuovi studi sullo stato della foresta amazzonica e sull'assorbimento di CO2, daremo uno sguardo ai comportamenti delle principali potenze e forniremo gli esempi 3Bee su come monitorare e rigenerare la biodiversità di un territorio fortemente in declino.

Leggi l'articolo>
3Bee partner del fantasanremo

3Bee collabora con Fantasanremo: punti per la sostenibilità

3Bee e Fantasanremo si sono uniti per creare una partnership unica che contribuirà a promuovere la sostenibilità a Sanremo. La collaborazione nasce per analizzare e supportare i punti assegnati alle vere azioni di sostenibilità ambientale. 3Bee sarà l'occhio critico sulla sostenibilità.

Leggi l'articolo>

PROTEGGIAMO LE API