Coronavirus: Anche Gli Apicoltori possono andare in apiario

Finalmente il Ministero della Salute fa chiarezza su una delle tematiche che più hanno animato i social network apistici in queste ultime settimane: gli apicoltori hobbisti possono o non possono recarsi in apiario a controllare le proprie api?
Coronavirus: Anche Gli Apicoltori possono andare in apiario

PROTEGGIAMO LE API

Coronavirus e Apicoltura

Finalmente il Ministero della Salute fa chiarezza su una delle tematiche che più hanno animato i social network apistici in queste ultime settimane: gli apicoltori hobbisti possono o non possono recarsi in apiario a controllare le proprie api? La nota del Ministero indirizzata a tutte le associazioni apistiche nazionali ha, per fortuna, risolto la questione a favore degli hobbisti. Il dubbio è sorto poiché gli apicoltori hobbisti, ovvero che allevano le api per passione e autoconsumo, non sono detentori di partita iva. Questo rappresentava un problema al momento della giustificazione del proprio spostamento in questo periodo di lockdown e di chiusura della maggior parte della attività produttive e commerciali italiane.Non potendo, infatti, invocare le “comprovate esigenze lavorative”, come potevano legittimare i propri movimenti?

Come funziona

Un mancato intervento dell’apicoltore, infatti, potrebbe sfociare nella perdita della produzione primaverile ed estiva di miele, ma anche in problemi di natura sanitaria che potrebbero estendersi oltre il singolo apiario. Il danneggiamento degli alveari limitrofi, genererebbe così un effetto a cascata potenzialmente distruttivo per l’intero settore. Per gli apicoltori hobbisti è dunque possibile far visita ai propri apiari, prestando però attenzione alla compilazione dell’autocertificazione. È necessario, infatti, barrare la voce “situazione di necessità” e portare sempre con sé la copia della denuncia all’Anagrafe Apistica Nazionale, che testimonia la presenza e l’ubicazione dell’apiario oggetto di visita. A differenza degli hobbisti, gli apicoltori con regolare partita iva devono invece selezionare la voce “comprovate esigenze lavorative”, portare con sé la denuncia all’Anagrafe Apistica Nazionale e il documento di assegnazione di partita iva.

Il team 3Bee è attivo

Resta fermo il principio cardine di limitare al massimo le visite, andando in apiario solo quando è strettamente necessario, al fine così di diminuire il più possibile gli spostamenti. In questo particolare momento, per controllare a distanza la produttività, lo stato di salute e le attività delle proprie arnie, potrebbero rivelarsi estremamente utili le bilance per apicoltura 3Bee con sistema di monitoraggio da remoto attraverso app. Questa tecnologia consente all’apicoltore di limitare allo stretto necessario i viaggi in apiario, organizzando preventivamente i lavori da effettuare nella visita successiva, consentendo di esporsi il meno possibile al contagio e dedicarsi con serenità alla vita familiare. Anche in questi giorni, il team di 3Bee è operativo, per assicurare la massima assistenza agli apicoltori ed aiutarli per qualsiasi necessità.

Di Elena 3BeeJune 1st, 2022Condividi

Adotta un alveare

Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ago 2023
Alveare MaGìaApicoltura Tiziano Valerio Severini, Lazio
Re delle api
24.99 €
Spedizione feb 2023
Alveare La casetta dellA PinaAZ. AGR. SOTTILE Francesca Maria, Sicilia
Re delle api
30.60 €29.07 €
Spedizione feb 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ott 2023
Alveare MaGìaApicoltura Tiziano Valerio Severini, Lazio
Re delle api
61.20 €52.02 €
Spedizione feb 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
34.42 €32.70 €
Spedizione dic 2023
Alveare MaGìaApicoltura Tiziano Valerio Severini, Lazio
Re delle api
139.99 €119.00 €
Spedizione feb 2023
Alveare La casetta dellA PinaAZ. AGR. SOTTILE Francesca Maria, Sicilia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione feb 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
34.42 €32.70 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ott 2023

Gli ultimi articoli

Ape con albero nettarifero

Adotta un albero nettarifero 3Bee e rigenera la biodiversità

L’impegno per le api e l’ambiente è il punto focale della nostra attività. Negli ultimi anni non abbiamo potuto ignorare un fattore chiave: l’impoverimento degli habitat naturali. Abbiamo trovato un modo per intervenire dando la possibilità di adottare un albero nettarifero.

Leggi l'articolo>
Miele mal di gola

Miele che cura: come combattere mal di gola e raffreddore

L’arrivo dell’autunno e dei primi freddi portano con sé anche le classiche influenze stagionali: leggera febbre, raffreddore e mal di gola. Capire come affrontare questi giorni al meglio è sicuramente importante. Il miele può essere un alleato tanto importante quanto molto sottovalutato.

Leggi l'articolo>
Arnie inverno

6 idee sostenibili per i regali di Natale

Anno dopo anno è sempre più difficile trovare delle idee originali per i regali di Natale. Come fare per non regalare un oggetto inutile e impersonale? 3Bee vi dà la soluzione con i suoi progetti dedicati alla protezione della biodiversità: trasparenti, sensibilizzanti e indimenticabili.

Leggi l'articolo>
Gli impollinatori che non ti aspetti

Gli impollinatori che non ti aspetti

Quando parliamo di impollinazione si pensa subito alle api, e non si può certo dire che sia sbagliato, ma sai che ci sono anche altri animali che contribuiscono al mantenimento della biodiversità e all'equilibrio degli ecosistemi?

Leggi l'articolo>
Il legame tra api e arte

Il legame tra api e arte

Impossibile non pensare, mentre si osserva un alveare composto dalle sue perfette celle esagonali, che sia una vera e propria opera d'arte. Ma nella storia dell’arte, quest’ultime sono mai state rappresentate dagli artisti? Scopri il legame tra api e arte!

Leggi l'articolo>
Be IT realizza il primo apiario innovativo “Made in Italy”

Be IT realizza il primo apiario innovativo “Made in Italy”

Nasce il progetto Be IT dedicato alla promozione del Made in Italy e in grado di proteggere 6 milioni di api attraverso la tecnologia di monitoraggio 3Bee. La nuova campagna BeeIT è una delle tante attività legate alla sostenibilità realizzate per promuovere un Made in Italy attento all’ambiente.

Leggi l'articolo>

PROTEGGIAMO LE API