Come Aiutare le Api con le Piante Nettarifere?

Se ti stai chiedendo in quali modi puoi salvaguardare le api e preservare la loro vita supportando quello che fanno per noi, sei nel posto giusto! In questo articolo ti spieghiamo come puoi aiutare le api con le piante nettarifere, necessarie per la fornitura di nettare e polline.
Come Aiutare le Api con le Piante Nettarifere?

PROTEGGIAMO LE API

Cos’è una pianta nettarifera?

Una pianta si definisce nettarifera o mellifera se fornisce nettare alle api. Quest’ultime volando di fiore in fiore, sono indispensabili per l’attività d’impollinazione di moltissime piante. Come ricompensa quest’ultime forniscono agli impollinatori nettare e polline: la prima è una sostanza zuccherina di cui molti insetti sono ghiotti, essenziale per il sostentamento dell’insetto adulto, mentre il secondo è un’indispensabile fonte proteica necessaria per l’allevamento della stadio larvale. Il processo è molto semplice: le piante hanno bisogno di essere impollinate per crescere e riprodursi e per farlo reclutano un esercito di api e di altri insetti impollinatori, ricompensando il loro lavoro elargendo nettare e polline. Senza impollinazione ne risentirebbero la crescita, lo sviluppo e la riproduzione andando a minacciare la biodiversità dell’ambiente stesso.

Come vengono attirate le api verso il nettare?

Le api vedono il mondo in modo un po’ stravagante, infatti vedono i fiori in maniera completamente diversa da noi: i colori che riescono a distinguere sono il giallo, il verde bluastro, l’azzurro e l’ultravioletto, quest'ultimo lo vedono come un vero e proprio colore. Il colore rosso, invece, non lo vedono proprio, per questo motivo in Europa i fiori rossi sono abbastanza rari. Ancor più importanti dei colori sono i contrasti tra i colori di un fiore. Un po' come le lucine nelle piste di atterraggio indicano al pilota dove atterrare, così i contrasti e gli ultravioletti dei fiori indicano all'ape dove dirigersi per trovare il nettare. Infine, anche l’odore è un ottimo elemento per far orientare le api verso una pianta nettarifera. Sono quindi principalmente il colore, la forma e l'odore dei fiori a guidare le api verso il nettare.

Distinguiamo le principali famiglie di piante

Partiamo con la distinzione delle diverse famiglie e specie di piante. In natura esistono moltissime famiglie, tra queste quella delle leguminose o anche chiamate Fabacee, è riconoscibile grazie a foglie composte o dalla presenza del legume o bacello. Di questa famiglia fanno parte il carrubo, il tamarindo, l’acacia, la sulla, la mimosa e tantissime altre. Poi troviamo la famiglia delle Crucifere o Brassicaceae, chiamate così perché presentano 4 petali per ogni fiore e ricordano un po’ la forma di una croce. Tra questi si riconoscono soprattutto la colza, il ravizzone e molte tipologie di cavoli. Le Asteracee, conosciute anche come Composite che comprendono moltissime specie, tra cui la margherita, il girasole, la camomilla, il tarassaco, il cardo e molte altre. Esistono tantissime specie e famiglie di piante in natura, la cosa fondamentale è sapere individuarne alcune per poter essere d’aiuto alle api.

Ma quali sono le più preziose per le api?

Acacia (Robinia pseudoacacia): presenta fiori chiari che emanano un profumo molto gradevole, ottima pianta mellifera. Agrifoglio (Ilex aquifolium): si presenta come albero o arbusto con foglie rigide e seghettate. Alloro (Laurus nobilis): si presenta in forma di albero o arbusto con rami sottili e foglie di verde scuro. Ciliegio (Prunus avium): pianta di origine asiatica, fiorisce nel periodo di aprile e maggio e se ne ricava un ottimo miele di ciliegio. Melo selvatico (Malus sylvestris): pianta a forma di arbusto con una fioritura che avviene tra i primi di aprile e la metà di maggio. Paulownia (Paulownia tomentosa): si presenta con fiori di color bianco o lilla, fiorisce in tarda estate e attira una miriade di insetti. Salice bianco (Salix alba): chioma folta e tronco robusto, albero che cresce in tutta Italia. Albero di Giuda (Cercis siliquastrum): presenta un’abbondante fioritura dal colore rosa molto vivace. Nespolo (Eriobotrya japonica): piccolo albero sempre verde.

Cosa puoi fare tu per le api?

1- Piantare piante e fiori salva api nel tuo giardino per supportare l’attività d’impollinazione evitando o limitando al minimo l’utilizzo di agrofarmaci. 2- Ospitare Polly e la sua casetta sostenibile, un’ape solitaria che renderà il tuo giardino uno spettacolo. Acquista su mypolly.it. 3- Adottare o regalare un alveare, supportando le api da miele, gli apicoltori e gustare miele 100% artigianale e italiano. 4- Creare la tua Oasi della biodiversità: puoi farlo a questo link. Potrai poi condividerla con i tuoi amici e avere la tua Oasi della Biodiversità.

Scopri le Oasi della Biodiversità

Noi di 3Bee attraverso un nuovo progetto chiamato Oasi della Biodiversità vogliamo dare un ulteriore supporto all’ambiente, alle api e all’intero pianeta lato sostenibilità: Ci siamo dati l’obiettivo di attivare una piantumazione di 100.000 alberi autoctoni che ogni anno daranno scorte di nettare alle api e assorbiranno circa 10 mila tonnellate di CO2. Un progetto che prende il via con la collaborazione di apicoltori e agricoltori che scelgono di mettere a disposizioni terreni per la cura di questi alberi. Possiamo parlare di un progetto che ha come obiettivo una rinascita ambientale e culturale: piantare nuovi alberi significa creare nuove oasi della biodiversità. Ogni persona può adottare il proprio albero nettarifero.

Di Elena 3BeeOctober 26th, 2021Condividi

Adotta un alveare

Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ago 2023
Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
34.99 €33.20 €
Spedizione ott 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
69.99 €66.50 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione dic 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
24.99 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione --

Gli ultimi articoli

Greta Thunberg

Arresto di Greta Thunberg: carbone e impollinatori

In questo articolo analizzeremo i motivi che hanno portato all’arresto di Greta Thunberg, i danni causati dalle miniere di carbone agli impollinatori e la sua influenza nei confronti del movimento ambientalista.

Leggi l'articolo>
amazzonia

Foresta amazzonica: rigenerare per evitare il Tipping Point

In questo articolo analizzeremo i nuovi studi sullo stato della foresta amazzonica e sull'assorbimento di CO2, daremo uno sguardo ai comportamenti delle principali potenze e forniremo gli esempi 3Bee su come monitorare e rigenerare la biodiversità di un territorio fortemente in declino.

Leggi l'articolo>
3Bee partner del fantasanremo

3Bee collabora con Fantasanremo: punti per la sostenibilità

3Bee e Fantasanremo si sono uniti per creare una partnership unica che contribuirà a promuovere la sostenibilità a Sanremo. La collaborazione nasce per analizzare e supportare i punti assegnati alle vere azioni di sostenibilità ambientale. 3Bee sarà l'occhio critico sulla sostenibilità.

Leggi l'articolo>
api cambiamento climatico

Gennaio di fuoco: gli effetti del cambiamento climatico

Gennaio è stato un mese particolarmente infuocato in molte parti del mondo. Questo fenomeno è stato collegato dagli scienziati al cambiamento climatico. Molte aree del mondo stanno affrontando incendi, siccità e alluvioni più frequenti e intensi, mettendo a rischio ecosistemi e impollinatori.

Leggi l'articolo>
Polli sostenibili davanti alla porta di casa, polli da giardino

La carne di pollo può essere davvero sostenibile?

La carne di pollo può far parte di una dieta sostenibile? Esploriamo assieme sostenibilità della carne. Analizziamo nel dettaglio la sostenibilità ambientale, sociale ed etica. Spesso si parla di sostenibilità senza analizzare a fondo quali sono i metodi che occorre per valutarla.

Leggi l'articolo>
tasso del miele

L'animale più temibile: tutti i segreti del tasso del miele!

Tutti amano gli animali, ma alcuni possono essere più temibili di altri. Il tasso del miele, noto anche come ratel, è uno degli animali più temibili del pianeta. Sono impavidi e implacabili e sono noti per essere in grado di abbattere animali molto più grandi di loro.

Leggi l'articolo>

PROTEGGIAMO LE API