Api Usa E Getta: La Verità dietro al latte di mandorla

L’ allarme arriva dagli Stati Uniti e precisamente dalla California, in cui la coltura intensiva di mandorle ha ucciso oltre 50 miliardi di api un un solo anno, un terzo dell’intera popolazione di api allevate a scopi commerciali.
Api Usa E Getta: La Verità dietro al latte di mandorla

PROTEGGIAMO LE API

La Verità Dietro Al Business Del Latte Di Mandorla!

L’ allarme arriva dagli Stati Uniti e precisamente dalla California, in cui la coltura intensiva di mandorle ha ucciso oltre 50 miliardi di api un un solo anno, un terzo dell’intera popolazione di api allevate a scopi commerciali. Secondo “The Cut” il consumo del latte di mandorla negli Stati Uniti è aumentato del 250% negli ultimi 5 anni, con un indotto pari ad 1,2 miliardi di dollari l’anno. I motivi di questa repentina crescita sono: Bassissimo indice calorico della bevanda Presenza di fibre, magnesio, zinco, ferro, calcio, fosforo, potassio e vitamina E che ne fanno un alimento nutriente e facile da digerire. La bevanda si conserva piuttosto a lungo e non presenta alcuna controindicazione. Il costo di questa crescita produttiva e commerciale? Un impatto ambientale devastante, soprattutto per le nostre amiche api, custodi della biodiversità e degli ecosistemi sul pianeta.

....

La conseguenza di questo incremento è la crescita del numero di apicoltori che, attirati dai guadagni, affittano i propri alveari ai proprietari delle piantagioni di mandorle della fertilissima Central Valley californiana che ospita l’80% della fornitura mondiale di mandorle. Dall’inchiesta del Guardian emerge come la moria delle api sia dovuta principalmente all’uso massivo ed irresponsabile dei pesticidi nelle piantagioni industriali di mandorle, necessari alla commercializzazione su larghissima scala del prodotto. In particolare, il largo impiego del «roundup», agrofarmaco a base di glisofato che potrebbe anche essere cancerogeno per l’uomo, indebolirebbe le difese batteriche delle api debilitandole fino alla morte. L’inchiesta sottolinea anche come, a questo nemico mortale, si aggiunga per i preziosi insetti uno stress in più perché per impollinare le mandorle devono rinunciare a uno o due mesi del periodo di riposo invernale.

.....

Uno sforzo immenso che le indebolisce e le espone a maggior rischio di malattie ed epidemie come la Varroa Destructor che si diffondono più facilmente a causa del massiccio numero di colonie concentrato in zone geografiche limitate. Se da un lato dunque ridurre il consumo di prodotti che arrivano da allevamenti industriali e intensivi è un bene per ambiente, biodiversità, animali e salute, ripiegare su un prodotto industriale seppur a base vegetale non risolve di certo la situazione. Secondo i produttori americani, il fenomeno andrebbe arginato con l’impiego di programmi a basso uso di pesticidi e con ambienti a maggiore biodiversità.

Di Elena 3BeeJune 3rd, 2022Condividi

Adotta un alveare

Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione ago 2023
Alveare GioveLe Colonie, Lombardia
Re delle api
34.99 €33.20 €
Spedizione ott 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
69.99 €66.50 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione dic 2023
Alveare PlutoneLe Colonie, Lombardia
Re delle api
24.99 €
Spedizione ott 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione apr 2023
Alveare 74965Over Trees, Lombardia
Re delle api
12.00 €9.60 €
Spedizione --

Gli ultimi articoli

Greta Thunberg

Arresto di Greta Thunberg: carbone e impollinatori

In questo articolo analizzeremo i motivi che hanno portato all’arresto di Greta Thunberg, i danni causati dalle miniere di carbone agli impollinatori e la sua influenza nei confronti del movimento ambientalista.

Leggi l'articolo>
amazzonia

Foresta amazzonica: rigenerare per evitare il Tipping Point

In questo articolo analizzeremo i nuovi studi sullo stato della foresta amazzonica e sull'assorbimento di CO2, daremo uno sguardo ai comportamenti delle principali potenze e forniremo gli esempi 3Bee su come monitorare e rigenerare la biodiversità di un territorio fortemente in declino.

Leggi l'articolo>
3Bee partner del fantasanremo

3Bee collabora con Fantasanremo: punti per la sostenibilità

3Bee e Fantasanremo si sono uniti per creare una partnership unica che contribuirà a promuovere la sostenibilità a Sanremo. La collaborazione nasce per analizzare e supportare i punti assegnati alle vere azioni di sostenibilità ambientale. 3Bee sarà l'occhio critico sulla sostenibilità.

Leggi l'articolo>
api cambiamento climatico

Gennaio di fuoco: gli effetti del cambiamento climatico

Gennaio è stato un mese particolarmente infuocato in molte parti del mondo. Questo fenomeno è stato collegato dagli scienziati al cambiamento climatico. Molte aree del mondo stanno affrontando incendi, siccità e alluvioni più frequenti e intensi, mettendo a rischio ecosistemi e impollinatori.

Leggi l'articolo>
Polli sostenibili davanti alla porta di casa, polli da giardino

La carne di pollo può essere davvero sostenibile?

La carne di pollo può far parte di una dieta sostenibile? Esploriamo assieme sostenibilità della carne. Analizziamo nel dettaglio la sostenibilità ambientale, sociale ed etica. Spesso si parla di sostenibilità senza analizzare a fondo quali sono i metodi che occorre per valutarla.

Leggi l'articolo>
tasso del miele

L'animale più temibile: tutti i segreti del tasso del miele!

Tutti amano gli animali, ma alcuni possono essere più temibili di altri. Il tasso del miele, noto anche come ratel, è uno degli animali più temibili del pianeta. Sono impavidi e implacabili e sono noti per essere in grado di abbattere animali molto più grandi di loro.

Leggi l'articolo>

PROTEGGIAMO LE API