Api e sostenibilità: lo abbiamo chiesto a Cellularline
    IntroduzioneMisurareSmaltimentoriciclabilità

    Api e sostenibilità: lo abbiamo chiesto a Cellularline

    In questa intervista abbiamo coinvolto il partner Pollinate the Planet Cellularline nella condivisione delle strategia attuali e future a sostegno di una transizione ecologica che li vede protagonisti fin da ora a partire dal progetto per la protezione della biodiversità realizzato con 3Bee dal 2021

    Leggi l'articolo
    16/05/2022Di Elena Fraccaro
    58 Visualizzazioni
    16/05/2022Di Elena Fraccaro
    58 Visualizzazioni

    Introduzione all'intervista con Daniela Sorrentino

    Ciao Daniela Sorrentino e Group Hr Director di Cellularline, siete la prima realtà a partecipare a questa serie di incontri che andranno ad approfondire le strategie e l'implementazione di strategie sostenibili nei settori più trainanti della nostra economia. È un piacere poter parlare di sostenibilità in un settore che non si sente spesso in prima linea su questo argomento… Il piacere è nostro, raccontare dell’impegno di Cellularline Group verso un nuovo modo di fare impresa ci rende ancor più orgogliosi e responsabili del piano che stiamo implementando.

    media image

    Punti di partenza

    Interessante. E quali sono i punti di partenza per promuovere il cambiamento anche nel mondo dell’elettronica di consumo, voi da dove siete partiti? Innanzitutto è necessario misurare le proprie performance di sostenibilità e noi lo abbiamo fatto affidandoci a standard di riferimento internazionalmente riconosciuti e a consulenze qualificate. In particolare abbiamo scelto due strumenti: Lo standard internazionale sviluppato da B Lab denominato BIA (Benefit Impact Assessment) per l’analisi delle performance aziendali nel suo complesso e la metodologia Sustainability Life Cycle Assessment (SLCA) sviluppata e promossa dall’organizzazione non profit The Natural Step per l’analisi dei nostri prodotti, Insieme costituiscono un approccio olistico, robusto e trasparente al reporting di sostenibilità e alla misura e gestione del nostro impatto.

    media image
    3Bee

    Riutilizzo e scarto

    Che significato hanno i valori di riutilizzo e di scarto nei vostri processi? I valori di riutilizzo e scarto sono cruciali per il futuro del pianeta. La durabilità dei materiali è un aspetto critico per la sostenibilità del nostro settore. Dallo scorso anno stiamo lavorando nel sensibilizzare e coinvolgere gli user sul corretto smaltimento del packaging, attraverso uno specifico programma informativo che passerà per il canale web e i nostri social. Il 2020 è stato caratterizzato dal lancio della nostra linea sostenibile BECOME, punto di svolta del nostro percorso, grazie alla definizione di un nuovo concetto di custodia, realizzata in materiale completamente naturale e PBAT, un polimero 100% biodegradabile, con prestazioni simili alla plastica tradizionale, ma che ha il vantaggio di aver un minor impatto ambientale.

    media image

    ...

    Nel 2021, abbiamo continuato nel nostro progetto di innovazione sostenibile e, alle custodie, abbiamo aggiunto caricabatterie e cavi, nella fabbricazione dei quali siamo arrivati ad utilizzare il 30% di miscele di plastica eco sostenibili. Non solo i prodotti, anche il packaging di BECOME è stato scelto per essere sostenibile: ogni confezione è realizzata totalmente in carta riciclata FSC[1], garantendo l’assenza di elementi in plastica. Per garantire una piena riciclabilità della carta utilizzata come packaging, vengono utilizzate colle naturali per la chiusura della confezione che rendono la carta totalmente priva di sostanze polimeriche. Non ci limiteremo a sensibilizzare chi utilizza i prodotti Cellularline, ma anche i nostri clienti del retail e i partner commerciali. Intendiamo farlo con progetti di comunicazione sulle tematiche ESG e lanciando una call to action agli user, finalizzata all’incremento di comportamenti più consapevoli rispetto alle tematiche di sostenibilità.

    3Bee

    Canali di comunicazione

    Quali canali utilizzate per comunicare il vostro impegno sostenibile? Cerchiamo di sfruttare tutti i nostri canali di comunicazione per condividere il nostro impegno. A partire dal nostro sito corporate, in cui è presente una sezione apposita dedicata alla sostenibilità, dove è possibile sfogliare il nostro ultimo Impact & Evolution Report, ai canali social corporate e di prodotto, agli eventi organizzati per i i più rilevanti tra i nostri stakeholders,alle nostre Media Relations, fino al packaging dei prodotti.

    media image

    Api e boschi da nettare

    Con il progetto bosco nettarifero in provincia di Bologna, abbiamo contribuito alla compensazione con la messa a terra di già oltre 100 piante ad alto potenziale mellifero…e poi sono arrivate le api in casa Cellularline, diteci la verità, questi progetti nascono sempre grazie a qualche apicoltore infiltrato tra i colleghi… In realtà abbiamo scoperto solo dopo l’adozione dell’alveare che un nostro collega conosceva il nostro apicoltore, il progetto è stato molto apprezzato da tutti i nostri colleghi.

    media image

    Percorso solo all'inizio

    Un percorso e una partnership che è solo all’inizio, grazie del vostro esempio e adesione al programma Pollinate the Planet: La nostra Oasi è uno dei progetti concreti e misurabili che abbiamo il piacere dio raccontare. Prenderci cura del Pianeta, per noi, significa contribuire allo sviluppo sostenibile dal punto di vista delle risorse naturali disponibili, della tutela della biodiversità e della riduzione generale della nostra impronta sul pianeta. Ed è anche grazie al vostro lavoro che tutto questo è diventato realtà.

    16/05/2022Di Elena Fraccaro
    58 Visualizzazioni
    Altre news

    Potrebbe interessarti

    Newsletter
    newsletter
    Iscriviti alla newsletter "Gossip biodiverso"