Queenz: il gioco da tavolo che protegge gli impollinatori

    Queenz, il gioco da tavolo che ti permette di immedesimarti in un provetto apicoltore e ti permette di proteggere 100 api nella vita vera. Quest'ultime veranno monitorate grazie alla tecnologia 3Bee. Contribuisci ad espandere l'Oasi della Biodiversità di Games Academy Funside.
    Queenz: il gioco da tavolo che protegge gli impollinatori

    PROTEGGIAMO LE API

    monitoraggio Hive-Tech

    Queenz e 3Bee

    La protezione degli impollinatori è fondamentale per garantire la rigenerazione della biodiversità dei nostri ecosistemi. Per questo abbiamo deciso di collaborare con Games Academy Funside, rivenditore del gioco da tavolo Queenz, creato dal famoso designer francese Bruno Cathala. Con l’acquisto di Queenz, non solo giocherai ad essere un apicoltore, creando alveari e piantando fiori, ma riceverai anche un codice per adottare e quindi proteggere 100 api nella realtà. Potrai infatti scegliere l’alveare che preferisci su tutto il territorio italiano e contribuire ad espandere l’Oasi della Biodiversità di Games Academy Funside. Il divertimento in questo modo non finirà una volta riposto il gioco nella scatola, ma continuerà attraverso l’apposita app 3Bee che permette di monitorare lo stato di salute del proprio alveare grazie ai dati su peso, temperatura e umidità.

    Ape con polline

    L’impollinazione è divertente

    Il gioco è studiato per sensibilizzare sulla tutela degli impollinatori e nel frattempo divertirsi in famiglia o con gli amici. È infatti adatto dagli 8 anni in su e studiato dai 2 ai 4 partecipanti. Un’esperienza ludica e sensibilizzante, della durata di circa mezz’ora, legata alla natura e all’importanza del nettare e del polline per gli impollinatori. i punti di forza del gioco sono senz’altro il design floreale colorato ed elegante e la sua semplicità, perfetta per godersi la partita già dai primi giri.

    ape su tarassaco

    Regole del gioco

    La strategia si basa sulla tattica che ogni componente sceglie per il posizionamento dei fiori sul tabellone. Il gioco è composto anche da diversi accessori: numerose pedine fiore, tessere giardino personale, contapunti, il segnalino Apicoltore in legno e i segnalini Miele in legno. L'apicoltore si muove sul tabellone, indicando la fila di fiori che il giocatore può "raccogliere" durante il suo turno. Durante quest’ultimo, ogni giocatore può raccogliere i fiori o iniziare a costruire il proprio giardino in cui piantarli. Nel giardino si possono anche costruire alveari che fanno guadagnare punti in base alla vicinanza delle api o dei fiori. Il gioco termina quando un giocatore, decretato quindi vincitore, possiede un giardino composto da almeno 5 aree.

    Di Elena Fraccaro23 novembre 2018
    Visualizzazioni167Visualizzazioni
    Condividi

    Gli ultimi articoli

    PROTEGGIAMO LE API