Il Back to hive di 3Bee
    3BeeCrescitafuturoLegame

    Il Back to hive di 3Bee

    Settembre è un po' il mese dei nuovi inizi: dopo le vacanze si riprende la routine e si fissano nuovi obiettivi. Anche per noi di 3Bee è lo stesso: settembre è stato un mese per ritrovarci, nuove e vecchie leve, da nord a sud Italia, per fare il punto sui traguardi e sulle nuove vette da scalare.

    Leggi l'articolo
    29/10/2022Di Elena Fraccaro
    83 Visualizzazioni
    29/10/2022Di Elena Fraccaro
    83 Visualizzazioni

    Chi è 3Bee

    Siamo una start up Agri-Tech nata a dicembre 2016 da un’idea di Niccolò Calandri, ingegnere, e Riccardo Balzaretti, biologo e apicoltore, con lo scopo di perseguire un preciso obiettivo: sviluppare progetti con un forte impatto ambientale nel mondo grazie all’aiuto della tecnologia. Obiettivo che negli anni si è concretizzato sempre di più, ma che resta in costante evoluzione ed espansione. Ad oggi siamo un team giovane composto da 35 professionisti, suddiviso in 3 squadre: research & development, operations e impact. Rispettivamente: la mente tecnologica, il braccio organizzativo e la voce della sostenibilità.

    media image

    La nostra crescita

    Fin dal primo istante, abbiamo lavorato per poter dare un supporto concreto e impattante per la tutela della biodiversità. Grazie al sistema di monitoraggio Hive-Tech abbiamo sostenuto il lavoro degli apicoltori e protetto le api, entrambi colpiti dalle conseguenze dei cambiamenti climatici e altre minacce, come parassiti e l'eccesiva urbanizzazione. Con il progetto “Adotta un alveare”, sviluppato anche in chiave CSR, abbiamo concretizzato il desiderio di rendere partecipi persone e aziende nella diffusione della sostenibilità. In particolare abbiamo realizzato i progetti Education, dedicato alle scuole e Academy indirizzato alle aziende. Entrambi costituiti da attività coinvolgenti, formative e indimenticabili. Non ci siamo dimenticati neanche delle api solitarie, per le quali abbiamo realizzato dei rifugi: le polly house.

    media image
    3Bee

    Uno sguardo verso il futuro

    Per offrire a tutti gli adottatori un’esperienza completa e unica abbiamo creato la Box3Bee con la quale riscattare un alveare e conoscere la realtà di 3Bee, il mondo degli impollinatori e il nostro network di apicoltori. Siamo partiti dalle api per capire i bisogni ambientali del nostro pianeta, dando la possibilità alle aziende di piantare boschi nettariferi, progetto che presto permetterà a chiunque di poter adottare un albero. Infine abbiamo creato BeEnergy, un progetto agrivoltaico, per sfruttare al meglio i parchi fotovoltaici/eolici e promuovere la salvaguardia delle api. In un futuro non troppo lontano supereremo anche i confini nazionali, portando i progetti 3Bee in Francia e in Germania.

    media image

    Ciò che ci lega

    Sostenibilità, unicità e collaborazione sono alla base della nostra filosofia. Ciò che unisce tutti i componenti di 3Bee è l’impegno per promuovere la sostenibilità e la volontà di fare concretamente e con particolare attenzione la propria parte per garantire un presente e di conseguenza un futuro migliore al pianeta e a tutti i suoi abitanti. Proprio come le api, lavoriamo in sinergia offrendo sempre il massimo delle nostre capacità e delle nostre conoscenze. Ogni progetto innovativo è frutto dell’inventiva e dell’impegno professionale di ciascuno.

    media image
    3Bee

    Cos’è il Back to hive

    In pochi mesi il team di 3Bee è cresciuto esponenzialmente, per questo motivo a fine settembre abbiamo realizzato due giornate di Team Building in provincia di Pavia. Abbiamo scelto una location vicina al nostro apiario 3Bee perchè abbiamo organizzato un’esperienza immersiva a contatto con le api. Con l’arrivo di molte persone nuove all’interno di 3Bee, il Back to Hive è stato pensato come un momento per creare dei reali contatti umani e far nascere relazioni di fiducia e stima. Ogni Team è formato da persone che provengono da tutta Italia. Lo smartworking, che per noi è prassi già da anni, rende ancora più necessario e proficuo il confronto diretto fra le risorse di ogni team. Attraverso le stesse attività si è cercato di entrare nei panni degli altri, per cercare di capire tutte le sfaccettature del nostro lavoro.

    media image

    Perché è importante

    L'importanza di momenti di Team Building come il nostro Back to hive sono cruciali per ogni azienda attenta al benessere e alla motivazione dei propri dipendenti. L'aver provato sulla nostra pelle l'efficacia di queste attività, basate su confronto, ritrovo, education e motivazione del team, rende ancora più complete e stimolanti le proposte rivolte ad altre realtà aziendali. Conoscere e promuovere la biodiversità e motivare il proprio team è un risultato doppiamente vincente.

    media image
    29/10/2022Di Elena Fraccaro
    83 Visualizzazioni
    Altre news

    Potrebbe interessarti

    Newsletter
    newsletter
    Iscriviti alla newsletter "Gossip biodiverso"